Passa ai contenuti principali

Review: Wellington Square... alla scoperta di Nails Inc

Ciau a tutte!
Come avete passato il week end? Qui continua a piovere, non se ne può davvero più! Proprio oggi sono uscita di casa che c'era un sole pazzesco, giusto il tempo di arrivare a casa del mio ragazzo (25 minuti netti) e ha cominciato a piovere... per di più oggi pomeriggio sono uscita per truccare una modella per alcune foto e si vedeva in lontananza un nero... al ritorno ci siamo prese tanta di quell'acqua, e la grandineeee!

In questo post vi parlerò dello smalto e che sta piacendo davvero a tantissime mie amiche: Wellington Square di Nails Inc. Premetto che ho ricevuto questo smaltino per testarlo e dare la mia opinione, che sarà assolutamente priva di condizionamenti esterni (se non dei pareri di mia sorella e di una mia amica). Nella prima foto lo vedrete un po' sbeccato, ma contato che lo sto indossando da una settimana intera e senza top coat, quindi al naturale. 


In questa review cercherò di essere molto sintetica per quanto concerne il pack che non si discosta da quello degli altri prodotti del brand Nails Inc con il contenitore trasparente e il tappo argentato.

Arriviamo subito allo smalto: il colore è davvero molto luminoso e carino, a metà tra pesca e albicocca, proprio quello che si incontra nelle collezioni primavera/estate esposte adesso nelle vetrine. Su di me non sta particolarmente bene, è un colore troppo chiaro che confrontato con la mia carnagione pallida fa davvero a pugni. Aspetto giusto di cominciare ad abbronzarmi un po' per poterlo apprezzare completamente. Mia madre, mia sorella e altre amiche lo hanno adorato fin da quando è uscito dal pacchetto perché è una nuance davvero particolare e luminosa, molto molto accattivante e dalla resa estremamente vivace. Negli ultimi giorni ho ricevuto davvero tanti complimenti per questo colore, che attira molto l'attenzione senza essere volgare o eccessivo. Una pecca di questo smalto è l'applicazione: il prodotto è esageratamente liquido, tende a scivolare dalle unghie e a spargersi anche sulla pelle, cosa davvero terribile soprattutto se avete i tempi piuttosto ristretti.


Di Nails Inc ho provato anche il magnetic effect polish Trafalgar Square (davvero splendido, pazzesco, presto scriverò un post a riguardo) e il verde chiaro Haymarket (anche in questo caso, lo consiglio con una buona abbronzatura!). 

Vi lascio la foto con tutti i tre smaltini Nails Inc. che ho ricevuto e che potrete trovare tranquillamente su QVC. 

Un bacione!
PFF 

Commenti

  1. io di quelli colorati ho solo il menta che hai anche tu ma mi trovo benissimo. Molto durevole e facile da applicare, asciuga in fretta e in una passata è molto coprente

    RispondiElimina
  2. anche qua in sicilia un tempo davvero brutto..sembra autunno :((
    cmq sia direi che una settimana sulle unghie è ottimo.. a me si rovinano il giorno dopo -.-
    penso che gli si possa perdonare l eccessiva liquidita ;)
    e poi adoro il pesca <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no davvero? Pensavo che in sicilia facesse bello, almeno lì! Questi smalti resistono davvero molto :)

      Elimina
  3. mi piace l'effetto nude, pesca..
    rende le unghie più naturali e sofisticate..
    nuova follower

    RispondiElimina
  4. Molto ben fatto questo post, hai descritto molto bene questo smalto che mi piace davvero molto! Nn penso cmq che nn ti stia bene..o forse dal tel nn vedo bene...cmq aspetto review degli altri...un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temevo di essere stata troppo sintetica :) ma grazie per i complimenti!

      Elimina
  5. mi stanno piacendo molto questi smalti nails inc. io ho acquistato su look fantastic il Cornawall ma conto di ampliare presto la mia collezione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amplia amplia, meritano davvero la spesa!

      Elimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Pronti per la spiaggia! vi presento i solari Australian Gold

Ciao amiche, 
continuo il mio girovagare tra i marchi di solari per presentarvi un brand a me molto caro, visto che mi sono sempre trovata molto bene con i suoi prodotti: si tratta di Australian Gold

E come sempre vi presento per prime le novità che ritengo più interessanti! Infatti ci tengo ad evidenziare una particolarità che mi interessa molto, il raggiungimento di una nuova dimensione di solare con l'aggiunta del fattore Anti - Rughe: la lozione solare diventa un vero e proprio cosmetico, un trattamento per la pelle a 360 gradi, idratando, proteggendo e svolgendo funzione anti età.



Per questo metto in evidenza la nuova Linea Superior, che con due formule avanzate Superiour prestigious DHA Luxe Bronzer e Superior Magnificent Luxe Bronzer, è diventata il top di gamma del brand. Le due ulteriori novità sono due brevetti, Timeless Youth Elisir e Satin Touch Blend che arricchiscono ancora di più questi nuovi prodotti. Il primo sfrutta l'azione di Estratti di Bambù, di Pisello …

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…