Passa ai contenuti principali

Profumo di Libri: un indimenticabile autunno d'amore

Ciao a tutte! ieri sono andata a fare shopping qui in paese con mai sorella (abbiamo praticamente svaligiato un negozio della Sisley, io ci tornerò a breve perché ho visto tantissimi capi sensazionali che non ho avuto il tempo di provare) e, tra le tante commissioni, c'era anche di passare dalla biblioteca a ritirare dei libri. Una cosa bella della biblioteca comunale è che è stato disposta un'area dove vengono esposte le novità, magari quei libri di autori un po' meno conosciuti che non hanno liste di attesa stra lunghe.. così mentre ero in coda ho addocchiato un libro il cui titolo lascia ben poco all'immaginazione: Un indimenticabile autunno d'amore, di Milly Johnson (ed. Newton Compton). 

Ieri sera poi sono stata malissimo quindi oggi mi è toccato rimanere a casa dal laboratorio e ne ho approfittato per leggerlo... ma no, non l'ho letto, l'ho letteralmente divorato, presa dalla curiosità di scoprire il finale (ovvio, ma ricco di colpi di scena). 



Annotazioni tecniche: Un indimenticabile autunno d'amore, di Milly Johnson, ed. Newton Compton, stampato nel Novembre 2012, 412 pagine, euro 9.90. Fa parte della collana Anagramma. 

Cominciamo dai personaggi: i protagonisti sono in totale 5, due donne e tre uomini, sigle e alla ricerca dell'anima gemella. I primi che si incontrano sono Juliet, alla ricerca di una coinquilina, e Coco, che aiuta l'amica nei colloqui conoscitivi; entreranno poi in gioco anche Floz, una giovane misteriosa, Guy, fratello di Juliet e Steve, il suo migliore amico. Ogni personaggio ha le sue caratteristiche, è ben delineato ma possiede dei lati oscuri che si scoprono durante lo svolgersi della trama che, cosa bellissima, è proprio suddivisa in mesi, come se si trattasse davvero di una sorta di memoria. 

La narrazione è rapida, semplice, scivola via come un fiume percorso ogni tanto da piccole rapide, perché ci sono dei colpi di scena davvero simpatici (altri un po' meno) che ravvivano le situazioni anche più noiose. Le pagine sono tante ma posso dirvi che solo poche sono inutili ai fini dello svolgimento della trama, alcuni paragrafi sono sicuramente di troppo, ma nel complesso il testo è scorrevole e, secondo me, anche tradotto abbastanza bene. La trama è relativamente scontata, ma è interessante come questa ovvietà viene messa in discussione capitolo per capitolo, arrivando ad un finale che sicuramente è previsto, ma allo stesso tempo non così scontato.

L'opinione di PFF: Io l'ho letto quasi per caso e posso dirvi che ne sono rimasta davvero felice, è un libro giusto per liberare la testa, non pensare ai malanni e passare qualche ora ridacchiando tra le coperte, con una bella tazza di camomilla :)

Un bacione a tutte

PFF 

Commenti

  1. interessante, con tutta probabilità seguirò il tuo consiglio. Ero alla ricerca di un libro da leggere, che fosse leggero e....tenero. ieri ho passato un'ora a leggere titoli e trame ma nulla che mi abbia attirato...forse non ero in vena.

    RispondiElimina
  2. molto interessante,grazie per i tuoi consigli...

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Beauty Addicted e fan di Apple? Questo concorso è per voi

Ciao ciao ciao 
Se siete Beauty Addicted (e visto che state leggendo probabilmente la risposta è affermativa) e amate i prodotti apple vi consiglio si partecipare ad un concorso firmato Collistar ed Ethos Profumerie!


Come funziona? Fino al 1 maggio tutti i clienti che, muniti della loro Ethos Card, acquisteranno prodotti della linea Corpo Perfetto di Collistar (qualche esempio: Talasso Scrub o Siero Anticellulite) parteciperanno all'estrazione immediata di uno dei 3 iPhone 6S Silver da 64GB.  Inoltre sono messi in palio anche 20 buoni acquisto del valore di 50 euro utilizzabili al 9 maggio al 5 giugno su prodotti del marchio Collistar. 
Per avere maggiori informazioni o controllare l'elenco dei punti vendita che aderiscono all'iniziativa vi consiglio di visitare il sito www.ethos.it
Piccola postilla: i premi che non verranno assegnati saranno devoluti alla ONLUS ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale. 
A presto PFF